Firenze 2015 - Club dei NatiScalzi

Dal 1999 ... il primo sito in Italia sul barefooting gestito da barefooters
Club dei NatiScalzi
Organo del
Vai ai contenuti

Menu principale:

Firenze 2015

Il Club > Livello 2
Firenze. sabato 30 maggio

La Freccia Bianca parte puntuale alle 8:20 da Roma Termini e puntualissima arriva a Firenze SM Novella alle 9:51.  Alla testa del binario trovo Rei e Michele (Grand Choeur) che sono già arrivati. Alle 10 arriva Paolo F. e puntuali arrivano anche Guido e Flavia. Attendiamo prima Alessando (ALEBO) che arriva alle 10:30 e poi Lorenzo (Laurentius) che arriva alle 11, chiacchierando un po' delle persone di valore che abbiamo conosciuto negli anni e che abbiamo perso per strada per un motivo o per l'altro. Se mai leggete ancora queste pagine, sappiate che ci piacerebbe incontrarvi ancora e non è nè retorica ne captatio benevolentiae. Si va in giro per Firenze, alle 12 mi chiama Rita, la moglie di Giancarlo, chiedendoci dove siamo. Arriva in pochi minuti con Giancarlo ed ora siamo in 10, non manca nessuno. Si va ancora un po' in giro ed alle 13 ormai passate andiamo al Mercato Vecchio a pranzare. Qualche appunto al ristorante, ma non si sono spese cifre assurde. Paolo F.  riparte alle 16 e ci avviamo in stazione; io parto alle 16:20. Gli altri restano a girare Firenze perché, beati loro, ripartono ben più tardi. Per quanto mi riguarda, con un anticipo di 1 minuto, sono a Milano Rogoredo; prendo la Metro e trovo in Centrale il buon Paolo F. che era arrivato prima. Firenze merita di più, non si può pensare di visitarla in una giornata che poi non era neppure quella, io ci sono stato cinque ore... Naturalmente è stato un piacere rivederci, ma per il futuro, o rinuncio a Roma dove quei tre amici mi fa davvero piacere incontrarli o non saprei che altro fare perché onestamente, a Roma ci si vede per una mattinata e non di più, e solo con tre-quattro persone. Gli altri devono venire da lontano come è avvenuto negli anni scorsi. A Firenze posso trovare tre-quattro amici per i quali non è semplicissimo andare a Roma ma non tornerò a Firenze in questo modo; altri toscani si sono defilati e se non vanno a Firenze dove mai potremo incontrarci?

Paolo (bfpaul)
Club dei NatiScalzi
Torna ai contenuti | Torna al menu