Bologna 2016 - Club dei NatiScalzi

Dal 1999 ... il primo sito in Italia sul barefooting gestito da barefooters
Club dei NatiScalzi
Organo del
Vai ai contenuti

Menu principale:

Bologna 2016

Il Club > Livello 2
Bologna, venerdì 20 maggio

Partito puntualmente da Torino, un breve viaggio mi porta in provincia. Dopo essermi sistemato nel mio B&B mi dirigo a casa della mia amica che ha preparato un'ottima cena ed ha invitato una mia conterranea. Si sta a chiaccherare finché ne abbiamo voglia e poi vengo accompagnato al mio B6B. La mattina successiva, ho dimenticato di ricaricare il cell. e quindi saluterò la mai amica solo in treno; purtroppo, al momento del cambio per Bologna dimentico il mio tablet sul treno. Telefono subito a casa, mi faccio disabilitare la SIM e sistemare alcuni account in modo da renderlo inutilizzabile. Peccato, ci ero affezionato. Sigh!  Arrivo a Bologna, incontro gli amici Federico e Terry e fatta la doverosa denuncia di smarrimento del tablet alla Polizia Ferroviaria, vado a casa loro, dove si chiacchiera, ceniamo e mi è stato offerto un letto. Grazie di tutto amici!

Bologna, sabato 21 maggio

All'ora dovuta siamo in Stazione ad attendere i vari arrivi e, sorpresa! ci sono anche vecchi amici che non vedevo da tempo. Preso l'autobus per il Meloncello, incontrato lì Lorenzo e la sua ragazza, da lì iniziamo la salita di San Luca che percorriamo in poco più di un'ora; il portico più lungo del mondo, 4 km! Fotografie di rito alla sommità e via in discesa; tornati in centro troviamo in breve un risatorante e ci fermiamo a mangiare ed a chiacchierare del più e del meno come si fa tra amici. Una bella mattinata davvero, eravamo in tanti, ci siamo trovati benissimo, Bologna è una città molto accogliente, a misura d'uomo, anche scalzo. Gli amici bolognesi, Federico e Terry ci hanno guidato per il centro, poi tutto il gruppo che ripartiva per Milano,  io, Andrea,  Michele e Paolo andiamo a casa loro, ci rinfreschiamo un po' e ce ne torniamo in Stazione per prendere il nostro Italotreno che in un'ora ci porta a Milano. Bologna è abbastanza facilmente raggiungibile, richiama tante persone, è una città molto accogliente e vivibile. Chi non c'era, mi dispiace, ma ha perso un bella occasione; cari miei bolognesi, sto già prenotando per l'anno venturo!!

Paolo (bfpaul)
Club dei NatiScalzi
Torna ai contenuti | Torna al menu