Cultura - Club dei NatiScalzi

Vai ai contenuti

Menu principale:

CULTURA

I PIEDI NUDI NELL'ARTE   

Attraverso l'arte l'essere umano esprime ciò che sente creando mondi nuovi e universi nuovi, o cerca di immortalare un "attimo fuggente" per renderlo eterno. Nell'arte nulla è lasciato al caso.
Quando ad esempio un romanziere descrive o un pittore dipinge un determinato personaggio a piedi nudi, la scelta dello scalzismo è senz'altro voluta: in particolare può essere ispirata dall'intenzione di conferire all'opera un sapore "verista", riproducendo fedelmente una certa persona o categoria di persone, oppure introdurre un significato traslato, attribuendo ai piedi nudi la funzione di indicatori di aspetti precisi cui l'artista vuole  dare risalto attraverso il personaggio o lo scalzismo di questo ultimo in una precisa circostanza.

SCALZISMO, UN'ARTE

Andare scalzi è un'arte?
Se arte è coinvolgere i nostri sensi con suoni, odori, sapori e sensazioni tattili, senz'altro si può affermare che lo scalzismo coinvolge più sensi insieme.
Lo scalzismo compare praticamente in ogni attività umana, dalla poesia alla musica, dallla pittura alla letteratura, per non dire in altre forme artistiche più vicine alla sensibilità odierna.
Abbiamo cercato di mostrarvi esempi noti e meno noti nelle varie artii, confidiamo che troviate rappresentata l'attività artistica che vi è più congeniale.

Buona "camminata" attraverso le discipline artistiche!


     

 

 


Poesia


Prosa


Musica


Pittura


Scultura


Fotografia


Fumetto


Folk

Torna ai contenuti | Torna al menu